Ontologia Camera dei Deputati

Riepilogo: 

"I principali Governi internazionali si stanno adoperando per rilasciare in formato aperto i dati pubblici. In Italia, con questo progetto pilota, la Camera dei Deputati si propone come la prima Istituzione centrale a pubblicare in formato aperto e standard i dati (per ora fino alla XV legislatura). Il data model OCD per la Camera dei Deputati è una ontologia OWL espressa in triple RDF. E' il frutto di un lungo e laborioso esame dei processi, delle attività e delle risorse dell'attività della Camera. Un lavoro che ha coinvolto professionalità e competenze interne ed esterne nella definizione del modello descrittivo e della strutturazione dei dati. Partendo dal concetto di Legislatura che costituisce la colonna portante dell'intero universo informativo, vengono analizzati gli organi, le persone, gli atti e i documenti che appartengono ad una singola legislatura e vengono definite le proprietà che collegano le varie risorse. In un panorama complesso come quello dell'attività parlamentare, bene si comprende quanto sia stato difficile cercare di formalizzare i diversi processi e creare una struttura così elastica da poter essere utilizzata per i diversi periodi di vita dell'istituzione camerale dal 1848 ad oggi."

Altro Titolo: 
ocd
English Title: 
Ontologia Camera dei Deputati
Autore: 
Camera dei Deputati
Accesso: 
Formato: 
Tipo: 
Lingua: 
Posizione: 
Geo: 
POINT (12.4785899 41.9004177)